ORIGINE NOME: Varietà dell’uva.

TIPO DENOMINAZIONE: Sicilia DOC.

COLLOCAZIONE VIGNETI: Contrada Malvello/ Torrazza.

RESA PER ETTARO: 90 quintali.

DENSITA’ VIGNETI: 4.250 piante per ha.

TIPOLOGIA TERRENO: di medio impasto tendente all’argilloso, ricco di scheletro e minerali.

ALTITUDINE: 300 m s.l.m.

ALLEVAMENTO: controspalliera.

POTATURA: cordone speronato.

NUMERO DI BOTTIGLIE: 20.000.

UVAGGIO: Merlot – Nero d’Avola.

VENDEMMIA: manuale, Agosto e Settembre.

VINIFICAZIONE: selezione manuale delle uve prima della diraspatura e leggera pigiatura, start up fermentativo con i lieviti naturali delle stesse uve di provenienza, macerazione con ausilio di follature e delestage in leggera riduzione per mantenere le caratteri primari delle uve.

AFFINAMENTO: Barriques di rovere francese per 12 mesi, nuovi, di secondo e terzo passaggio in relazione all’annata. In bottiglia per 24 mesi.

ACIDITA’ TOTALE: 6.35 g/L

GRADO ALCOOLICO: 14%.

VISIVA: limpido, rosso rubino, consistente.

OLFATTIVA: : intenso, complesso di qualità, fruttato (frutti a bacca rossa, lampone, ribes, more) che precedono gli aromi speziati di vaniglia e liquirizia.

GUSTATIVA: pronto ed armonico, caldo, abbastanza sapido, complesso e persistente, di corpo con tannini avvolgenti.

ABBINAMENTO: formaggi stagionati, paccheri alla norma, agnello al forno.

TEMPERATURA DI SERVIZIO IDEALE: 18°.