ORIGINE DEL NOME: Varietà dell’uva.

TIPO DENOMINAZIONE: IGP Terre Siciliane.

COLLOCAZIONE VIGNETI: Trapani (Sicilia – Italia).

TIPOLOGIA TERRENO: Di medio impasto tendente all’argilloso, ricco di scheletro e minerali.

ALLEVAMENTO: Controspalliera

POTATURA: Guyot 8/10 gemme.

NUMERO DI BOTTIGLIE PRODOTTE: 20.000.

UVAGGIO: Insolia.

VENDEMMIA: 2018.

VINIFICAZIONE: Selezione delle uve a cui seguono una pressatura soffice, la limpidezza statica dei mosti e la fermentazione spontanea in acciaio a temperatura controllata.

GRADO ALCOOLICO: 12%.

VISIVA: Giallo paglierino con riflessi verdolini.

OLFATTIVA: Note floreali a buccia bianca e gialla: pera, albicovva, pesca bianca e gialla.

GUSTATIVA: Fresco, fruttato, acerbo, morbido e avvolgente.

ABBINAMENTO: Adatto ad aperitivi che si adattano bene con pietanze a base di pesce e primi piatti della tradizione siciliana.

TEMPERATURA DI SERVIZIO IDEALE: 10 – 12°.